Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Sanità. La Calabria e la lotta ai tumori: domani, a Catanzaro, il punto di vista dei pazienti

Attualità Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

CATANZARO - Qual è la percezione dell’assistenza oncologica ed oncomatologica nella regione Calabria? A questa domanda daranno risposta “Salute donna onlus” e le associazioni pazienti sostenitrici del progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” nel corso di un incontro che si terrà a Catanzaro, domani, sabato 26 ottobre, alle ore 18,00, all’hotel Perla del Porto.

All’evento, introdotto da Annamaria Mancuso, presidente di “Salute donna onlus”, porteranno i saluti istituzionali Cristian Invernizzi, presidente Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale, Camera dei Deputati, e Sinibaldo Esposito, vicepresidente Commissione Sanità, Attività Sociali, Culturali e Formative, Regione Calabria.

La presentazione dell’indagine sarà di Chiara Ferrari, Group Director dell’area Public Affairs in Ipsos. A commentare i risultati della ricerca saranno: Francesco Abbonante, direttore Chirurgia Plastica al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, Vito Barbieri, dirigente medico, Oncologia Medica Azienda ospedaliera-universitaria “Mater Domini” di Catanzaro, Bernardo Bertucci, direttore Radiologia Diagnostica al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, Pierpaolo Correale, direttore Oncologia Medica, Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli”, Reggio Calabria,  Arianna Cosentino, Comitato scientifico Salute Donna onlus,  Salvatore Palazzo, già direttore dell' Oncologia medica, all'Azienda ospedaliera di Cosenza; Maria Angela Polifrone, psicologo e psicoterapeuta,   Oncologia Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli”, Reggio Calabria; Francesco Provenzano, Arco,  Associazione Riuniti Calabria Oncologia.