Transparent
09
Lun, Dic
25 New Articles

Errori giudiziari e ingiuste detenzioni: Catanzaro maglia nera

Attualità Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nel biennio compreso tra il 2016 e il 2018 la Corte d'Appello del distretto del capoluogo è quella che ha causato il maggior numero di danno alle casse dello Stato. Peggio di Roma e Napoli. Analisi di un disastro nel corso di un convegno organizzato dai penalisti di Milano

«Nel 2017 il distretto di Catanzaro ha speso per gli indennizzi 8 milioni e 900mila euro. Più del doppio di quanto si è speso per i casi di Roma. Il distretto con il maggior numero di casi indennizzati è quello della Corte d’Appello di Catanzaro che per il sesto anno consecutivo si è confermata tra i primi tre posti con 158 persone che nel 2017 hanno subito una ingiusta detenzione».

Quando Otello Lupacchini, procuratore generale presso la Corte d’Appello di Catanzaro, pronuncia con discreti decibel questa “sentenza” la risonanza mediatica lo congela (e lo congeda) a metà. Della serie, questa è la Catanzaro (intesa come Corte D’Appello) di prima, ora si è aperto un nuovo corso in procura. CONTINUA LA LETTURA SULLA FONTE UFFICIALE PARTNER: ilfattodicalabria.it