Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Leo Club Catanzaro Host: Antonio Arnò è il nuovo presidente

Attualità Calabria
Grafica

CATANZARO - Momento solenne per il Leo Club Catanzaro Host. Sabato scorso si è svolta la Charter Night, caratterizzata dal passaggio di campana e dalla nomina del nuovo presidente. Una cerimonia importante che dà il via al nuovo anno sociale che sarà ancora più speciale per il Club giunto ai trentanni di attività.

Per l'occasione, molte le autorità Lions presenti: il delegato del Governatore del Distretto Lions 108 Ya per i rapporti con gli Ordini Professionali, Franco Scarpino; lo specialist distrettuale Progetto “Rare  disease-The Voice of Lions World (Le malattie rare-La voce del mondo Lions) del Distretto Lions 108 Ya, Roberto Iuliano; il coordinatore della X Circoscrizione Service Nazionale 19/20 “INTERconNETtiamoci…ma con la testa!” del Distretto Lions 108 Ya, Pietro Funaro; il coordinatore della X Circoscrizione Lions Day Distretto Lions 108 Ya, Vincenzo Arnò.

La serata è stata introdotta dai cerimonieri Giulia Guerrieri del Distretto 108 Ya e Roberta Cinaglia del Leo Club Catanzaro Host che hanno ricordato lo scopo del club ed il concetto di “services” posto alla base dell’agire Leo-Lions.

E' intervenuto il presidente del Consiglio Comunale di Catanzaro, Marco Polimeni, che ha espresso un plauso per la fervida attività e l'impegno profuso dall'associazione sul territorio: “L'Amministrazione che rappresento ha sempre appoggiato le lodevoli iniziative del Leo Club perché voi siete l'esempio lampante di una celebre frase di Martin Luther King, 'Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla'. Il vostro agire deve essere da stimolo per tutti noi.”

Momento clou della serata è stato il passaggio di campana e la nomina come presidente del Leo Club Catanzaro Host 2019-2020 ad Antonio Arnò il quale, dopo essere stato proclamato, ha omaggiato il past president, Marina Zito, con il martelletto simbolo dell’associazione.

“Il passaggio di campana tra due presidenti – ha affermato il neo eletto - è sempre un momento speciale per il club e quest’anno in modo particolare, visto che siamo al trentesimo passaggio dalla nascita della nostra associazione. Ringrazio i soci per l'entusiasmo che mi stanno trasmettendo. Insieme al direttivo abbiamo già programmato un calendario ricco di eventi che speriamo possano destare molto interesse e coinvolgimento. Sarà sicuramente un anno da ricordare.”

Il presidente Arnò ha omaggiato con la spilla simbolica del Club alcuni past president che con la loro direzione hanno contribuito a migliorare l'associazione: Andrea Scarpino (a.s. 2014/2015), Francesco Bagnato (a.s.2015/2016), Yves Catanzaro (a.s. 2016/2017), Giulia Guerrieri (a.s.2017/2018), Fabrizio Sigillo (a.s. 1989/1990), Demetrio Battaglia (a.s. 1999/2000), Giovanni Foresta (a.s. 2009/2010).