Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Dal 15 luglio stop nuovi pazienti all'Hospice di Reggio Calabria

Attualità Calabria
Grafica

REGGIO CALABRIA - "Dal 15 luglio non accetteremo nuovi pazienti all'Hospice di Reggio Calabria". Lo ha detto, nel corso di una conferenza stampa, Vincenzo Trapani Lombardo, presidente del Consiglio di amministrazione della fondazione "Hospice di via delle stelle",

struttura di cure palliative per malati terminali. "Una struttura di eccellenza, molto amata in città, e attiva grazie al sostegno della cittadinanza reggina", ha aggiunto Trapani Lombardo, che ha paventato il rischio che la struttura possa chiudere. "Non abbiamo ancora un contratto con l'Asp - ha detto - che ci consenta di ottenere il pagamento delle prestazioni erogate dall'inizio dell'anno ad oggi. Ci troviamo costretti a porre un limite, a questo punto, ad ulteriori indebitamenti". Insoddisfacenti, ed in parte inesatte, sono state definite le risposte che i Commissari dell'Asp hanno fornito dopo l'annuncio della chiusura. "Siamo pronti a cedere la gestione della struttura", ha concluso il presidente Trapani.