Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Confronto Chirillo-Granato: a Roma più voce alle imprese del Sud [VIDEO SERVIZIO]

Attualità Calabria
Grafica

Il presidente di Confesercenti ha chiesto alla senatrice del M5S di sollecitare al Governo interventi urgenti sul cuneo fiscale e il credito d'imposta

Portare nelle sedi di Governo, a Roma, la voce e le istanze delle tante piccole imprese che operano in Calabria. E' quanto ha chiesto il presidente di Confesercenti Catanzaro, Francesco Chirillo, incontrando nella sede associativa la senatrice del Movimento 5 Stelle Bianca Laura Granato. Invitata a discutere delle problematiche che investono il mondo produttivo locale, la parlamentare pentastellata ha accolto positivamente l'occasione di confronto proposta da Confesercenti. Ne è scaturito un dibattito molto vivace, costruttivo e concreto, nel corso del quale è intervenuto anche il presidente di Anama Calabria, Vitaliano Mongiardo, in rappresentanza degli associati Confesercenti che operano nel settore immobiliare. Due le principali proposte formulate dal presidente Chirillo e consegnate nelle mani della senatrice Granato “per farsene direttamente portavoce davanti al vicepremier Luigi Di Maio”: 1) agire con celerità sull'alleggerimento del cuneo fiscale; 2) reintrodurre il credito d'imposta automatico sulle assunzioni. Misure considerate da Confesercenti Catanzaro “fondamentali per abbattere il muro che divide domanda e offerta di lavoro nel nostro Paese e al Sud in modo particolare”. Meno tasse e più incentivi per le imprese che investono per creare lavoro e occupazione, dunque. Una “formula” sulla quale la senatrice Granato ha espresso piena condivisione, dichiarandosi su queste basi “pronta ad aprire un canale di confronto con il ministro dello Sviliuppo economico”. Chirillo non ha mancato di sottolineare alcuni aspetti critici del reddito di cittadinanza e la sua preoccupazione sul tema del regionalismo differenziato. Punti sui quali ha ricevuto rassicurazioni dalla parlamentare del Movimento 5 Stelle. La misura varata per il sostegno dei meno abbienti “presto andrà a regime e sarà d'aiuto anche alle imprese” ha risposto la senatrice, mentre “l'autonomia estrema che sta chiedendo il Veneto può considerarsi di fatto irrealizzabile” ha precisato. Prima delle conclusioni, Vitaliano Mongiardo ha sollecitato una riflessione sull'opportunità di calmierare la tassazione sui locali commerciali, al momento così alta da scoraggiare gli investimenti privati. Francesco Chirillo, nel ringraziare Bianca Laura Granato per la disponibilità dimostrata, ha rivolto un invito a tutte le forze politiche “a non dimenticare mai il sacrificio delle centinaia di aziende calabresi che operano in contesti estremamente difficili ma continuano a garantire migliaia di posti di lavoro e reddito ad altrettante famiglie”.