Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Alternanza scuola lavoro, siglata intesa tra Capitaneria di porto e Istituto tecnico Nautico di Crotone

Attualità Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

CROTONE - Siglata, per il quarto anno consecutivo, la convenzione tra il Nautico “Mario Cilberto" e la Capitaneria di porto di Crotone. Il Capitano di Vascello Giovanni Greco ed il Dirigente Scolastico prof. Girolamo Arcuri hanno firmato e concordato il palinsesto delle attività teoriche

e pratiche che coinvolgeranno gli studenti delle classi III e IV in P.C.T.O. “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento”, l’ex A.S.L. (Alternanza Scuola Lavoro). L’Istituto scolastico ha adottato un Sistema di Gestione basato sulla norma UNI EN ISO 9001:2015 all’interno del Sistema Nazionale Quali.For.Ma. L’obiettivo è quello di affinare le capacità di risposta nei confronti del mercato del lavoro, sia in termini di competenza tecnica sia di affidabilità, garantendo che il servizio di Istruzione erogato risulti pienamente soddisfacente per gli utenti e tutte le parti interessate e poggi su solide basi di professionalità. Presenti nei locali di Presidenza di via Sirsi 10, oltre ai succitati firmatari, il Capitano di Fregata Ivan Bari, lo storico prof. di Navigazione Alberto Vega ed il referente del segmento formativo, Funzione Strumentale prof. Giovanni Spina. Si prosegue un percorso di straordinaria collaborazione che, ancora una volta, nell’esaltazione della cultura del mare, declina una speculare e proficua intesa tra la scuola e il governatorato territoriale marittimo. Anche per puntuale informazione delle famiglie, insieme agli studenti, stakeholder privilegiati del sistema educativo scolastico, sarà pubblicato sul sito dell’istituto il calendario di massima e gli impegni suscettibili, alla bisogna, di aggiustamenti cronologici.Gli alunni, pari a 63, della classi III delle sezioni A-B-C-E frequenteranno presso i locali di via Siris lezioni su Controlli ambientali; Attività di soccorso in mare; Fenomeno migratorio; Sicurezza della navigazione. Presso la Capitaneria di Porto verranno erogate lezioni sul Controllo e monitoraggio in sala comando mentre presso il porto nuovo i ragazzi effettueranno, accompagnati dai docenti tutor, Visite ai mezzi navali e attività di officina. Probabile inizio, in attesa di conferma, mercoledì 20 c.m. L’occasione è propizia per rinnovare i ringraziamenti al Comandante Giovanni Greco ed al suo staff, per la grande attenzione e disponibilità mostrata nei confronti del Nautico “Mario Ciliberto".